Osteria contadina e Törggelen al maso Winkler a Villandro

Il Törggelen al maso Winkler ha una tradizione centenaria secondo il motto: "GODERE ALL´ORIGINE" direttamente da dove viene.

All’epoca, nel comune confinante di Barbiano, non vi era ancora nessuna chiesa e i Barbiansi andavano in chiesa a Villandro. Per nutrirsi e riprendere forze si fermarono nelle Stuben riscaldanti („ Wärmstuben“) a San Maurizio (Sauders) dal Obergasser, Untergasser, Larm e Winkler. La parola Törggelen deriva dal latino “torquere”, e significa “torchiare il vino”, così il Törggelen è collegato alla viticoltura. In tal occasione il contadino invitò i propri amici e vicini a degustare il vino novello e specialità gastronomiche casarecce. Dato che a quei tempi ogni maso macellava il proprio bestiame, vi si trovavano succose salsicce casarecce (Hauswürste) e carne salmistrata. Alla fine non potevano mancare le castagne arrostite, noci e Krapfen..

Piatti locali per i paliati piú esigenti, ma anche sostanziosi marenden del contadino o "Kosterle" amorevolmente disposti dal nostro giardino e dalla nostra cantina.

Aperto primavera: dal 01 marzo al 31 maggio solo su prenotazione.

Pane integrale fatto in casa con patate, formaggio cagliato con erbe, zuppa di canederli alle erbe, "Schlutzkrapfen", canederli misti, canederli all´ortica con ragú di asparagi, manzo acido.

Aperto periodo del Törggelen: 15. settembre al  15. dicembre. – Si preferisce la prenotazione. Aperto da mercoledí a domenica prenotazione obbligaroria.

Pane integrale fatto in casa con patate, zuppa d´orzo, crema di zucca, mezze lune ("Schlutzkrapfen), canederli misti, Blattler con crauti, Wiida, piatto de macellaio, seguito da castgne, Villanderer Krapfen e naturalmente il vino nuovo chiamato ance "Sußer":

La sagra di San Maurizio (Sauderer Kirchtag) – è la festa di innaugurazione della stagione del Törggelen in Valle Isarco

sauderer-kirchtag

Da più di 20 anni si celebra a fine settembre (la terza domenica di settembre per l´esattezza) presso l’agriturismo Winkler Hof la sagra di San Maurizio. Una grande festa popolare  innaugruando così ufficialmente l’inizio della stagione del törggelen, assaporando per la prima volta le specialità gastronomiche e il vino novello.

La sagra è organizzata in collaborazione con il gruppo di balli folcloristici di Villandro, il quale si occupa dell’intrattenimento con balli di gruppo accompagnati dalla musica popolare.

Per ogni ospite un evento da non perdere e una possibilità di festeggiare in compagnia degli abitanti del posto e conoscere meglio le tradizioni locali.

 

 

Come si chiama splendidamente"andare törggelen" 

Come raggiungerci a piedi

Attraverso il Törggelesteig dallo Sturmhof in 1ora.

Via il Keschtnweg da Villandro in mezz´ora.

Via il Keschtnweg da Barbiano in 1,30 ora.